Francesca Colucci: amo distinguermi.

in intervista/News by
Spread the love

Francesca Colucci è una giovane atleta dotata di molta determinazione e tenacia; personalità vulcanica e grintosa, è capace di “indossare” nel fitness, ruoli sempre diversi con grande passione, da atleta da gara fitness model mostrando la sua capacità di sorprendere ogni volta.  protagonista di numerosi sport promozionali Francesca è una donna inconfondibile nel suo stile. Segno Capricorno, amante della musica Classica si definisce una vera sognatrice…  il suo motto:  Se vuoi di PIÙ fai di PIÙ!!. Ed ecco allora la sua intervista dove ci racconta e si racconta.

Ci racconti in breve il tuo percorso formativo ?

Sono Diploma in ragioneria  Frequentato Isef di Torino di scienze motorie per 3 anni Diploma nazionale A.S.C. di attività sportiva salute e fitness come istruttore di 1°livello Diploma nazionale di Personal Trainer Di 1°livello affiliato CONI ESPERIENZA decennale insegnate fitness e body building  Atleta body building

Per farti conoscere meglio ai nostri lettori gli atleti facciamo sempre una domanda di rito:come è nata questa tua passione?

Diciamo che non è nata ma innata, sin da bambina guardavo con ammirazione gli atleti dell’Olympia, uomini e donne scolpiti come statue e sognavo di diventare così un giorno, tant’è che a 15 anni convinsi i miei genitori ad iscrivermi in palestra e da quel momento non ho più mollato la mia passione per i pesi e lo stile di vita che questa disciplina impone. Non potrei vivere diversamente

Premi importanti vinti?

Diciamo che ho partecipato in più federazioni body building con la IFBB regionale dove feci un terzo e quarto posto categoria Figure ; FIBBN regionale due volte secondo posto categoria figure e body building donne; FNBBI secondo posto categoria Shape

Riconoscimenti professionali esempio attestati: Diploma nazionale A.S.C. Di attività sportiva ginnastica e salute. Diploma Nazionale PERSONAL TRAINER affiliato CONI.

Come ti vedi tra 5 anni?

Come ora ma migliore sempre alla ricerca di un dettaglio che prima non avevo

Oggi guardandoti allo specchio come ti definisci?

Soddisfatta forte fiera dei miei difetti e pregi

Ci racconti tutto dall’inizio come ti sei avvicina a questo sport?

Come ho accennato poco fa da bambina già guardavo con ammirazione i culturisti americani ho sempre sentito che mi mancava qualcosa così a 15 anni mi sono iscritta in palestra inizialmente x fare full-contact poi un giorno scendo in sala pesi provo qualche attrezzo e niente mi sono detta “sono a casa” questo è il mio MONDO

Cosa ti piace di questo sport?

Le regole il rigore il non mollare anche se fa male, allenarsi anche quando sei stanco stressato , la soddisfazione che ti dà guardandoti allo specchio vedere il tuo corpo cambiare giorno dopo giorno avere sempre un obiettivo la forza e l’adrenalina che da l’allenamento

Cosa significa per te essere bella?  Si dice che la bellezza sia negli occhi di chi la guarda

Pensi che questo spot ti abbia cambiato? e se sì in cosa?

Mi ha reso calma paziente riflessiva e comprensiva, consapevole di non essere invincibile ma che ci si deve rialzare più forti per fare meglio per fare di più.
Mi ha reso concreta e umile
Mi ha insegnato a capire il mio corpo ad ascoltarlo

Molte volte si sente parlare di un eccessivo utilizzo di integratori tu cosa ne pensi a riguardo? Penso che ci sia cattiva informazione sull’integrazione
Per me una caccia alle streghe

Ci sono stati momenti scoraggianti in cui stavi per mollare tutto?  Mollare tutto no mai, momenti difficili sì! Dove Son stata costretta ad accantonare ciò che mi faceva star bene…ma difficilmente mi guardo in indietro oggi sono qui e più forte

Credi nell’amore?

Si l’amore esiste ed è un’esplosione di gioia e calore, non fa male non fa soffrire ma ti cura e ti coccola anche nei momenti bui

La tua cucina preferita?

Per deformazione sportiva riso pollo e verdure  Ma la cucina italiana non la batte nessuno al mondo

Il piatto che ami cucinare di più? : Riso in bianco …

Come definisci il tuo stile o meglio che capo di abbigliamento non deve mai mancare nel tuo guardaroba?

Leggins e top

Come ti piacerebbe essere ricordata da 100 anni?

Simpatica solare e ironica

Sei ottimista o pessimista sul futuro?

Ottimista, tanto ad esser negativi comunque non si risolve nulla

Chi sono dei riferimenti o una persona in particolare che ti ha aiutato a nei momenti più difficili?  Mia  sorella il mio compagno ed i miei genitori

Tre consigli che daresti per chi si avvicina a questo sport?

1.devi essere disposto a fare delle rinunce 2.devi essere pronto al cambiamento 3.scordati le solite abitudini

Ad un giovane atleta che voglia intraprendere un percorso di bodybuilding natural che consigli fondamentali daresti ?

Dai sempre tutto te stesso e sii paziente che la costanza ripaga sempre

Se potessi tornare indietro, faresti qualcosa di diverso a livello professionale?

No! Rifarei tutto  le scelte che ho fatto in passato hanno fatto di me la donna che sono oggi

Un ultima domanda … il senso della vita?

La vita non ha un senso prestabilito…Ha il senso che gli diamo noi

torino

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*