Paola Di Lillo: fai di tutto per cambiarla e migliorarla te stessa

in intervista by
Spread the love

Paola Di Lillo una donna dotata di grande passione per tutto quello che fa,  oggi nella nostra breve intervista  risponde  a qualche  domanda chi ci aiuta a conoscerla meglio. Dalla  passione per lo sport a quella per il perfezionamento del suo corpo. Segno  Pesci, Paolo ascolta Musica italiana lei si definisce sognatrice, tra cinque anni si vede più bella! Con l’obbiettivo di migliorare sé stessa.

Per farti conoscere meglio ai nostri lettori gli atleti facciamo sempre una domanda di rito: come è nata questa tua passione? Questa passione è nata perché volevo migliorare me stessa, impegnandomi duramente. Ho sempre voluto modificare il mio corpo a mio piacimento, e grazie alla palestra ho potuto farlo.
In più, oltre al fatto di poter modificare il mio corpo, nelle ore di allenamento trovo la possibilità di sfogarmi e di allontanare la mente dal lavoro e dai problemi quotidiani della vita.

Oggi guardandoti allo specchio come ti definisci?

Molto cambiata, e mi piaccio.
Sono in forma, ho 44 anni e sono felice dei cambiamenti che il mio corpo ha subito tramite la mia dedizione alla palestra e la precisa alimentazione che seguo.

Ci racconti tutto dall’inizio come ti sei avvicina a questo sport?

Dato che sin da piccola sono stata una persona molto sportiva, non ho mai avuto problemi con la classica voglia del “non fare”.
Sono entrata nel mondo della palestra anche tramite amici che mi parlavano di questa disciplina ed io allora mi sono sempre più interessata e dentro me si è creata la voglia di migliorarmi e cambiarmi, così mi sono iscritta in palestra ed ho iniziato il mio percorso di formazione.

Cosa ti piace di questo sport?

Mi piace impegnarmi duramente, la soddisfazione che mi da guardarmi alla specchio e vedere i miglioramenti del mio corpo è impagabile!
Amo andare in palestra, sentire i muscoli che bruciano e la stanchezza che si fa sempre di più, eppure non mollo perché so quanto valgono quei sacrifici.
Questo mi piace, i sacrifici, l’impegno e l’essermi trovata in mondo in cui si sono create bellissime amicizie.

Hai un motto?

Gandhi disse: Sii il cambiamento che vorresti vedere avvenire nel mondo.
Quindi, se c’è qualcosa che non ti va bene, fai di tutto per cambiarla e migliorarla, ed è così che ho fatto con il mio corpo. Volevo appunto cambiarlo, migliorarlo, così mi sono impegnata al massimo e me lo ripeto sempre “sii il cambiamento.” così non mollo mai! Mai mai mollare o tutti i sacrifici andranno perduti.

Cosa significa per te essere bella?

ùGuardarmi allo specchio e piacermi, questo è essere belle: accettarsi.

Credi in Dio ? o meglio a cosa credi?

No, non credo in dio, io credo solo nelle mie capacità. Se voglio cambiare qualcosa, devo farlo da sola!

Pensi che questo spot ti abbia cambiato? e se sì in cosa? Ovviamente il mio corpo è cambiato, tramite l’allenamento, ma anche la mia mente è cambiata, sono più forte, e mi sento più libera e tranquilla, ma soprattutto mi sento come se fossi invivibile, migliorare il mio corpo ha migliorato anche la mia mente.

Molte volte si sente parlare di un eccessivo utilizzo di integratori tu cosa ne pensi a riguardo?

Dipende tutto dalla persona, bisogna sapersi regolare.

Ci sono stati momenti scoraggianti in cui stavi per mollare tutto? : Ho dovuto mollare per un breve periodo per via di un motivo familiare, ma dopo, sono tornata più forte e determinata di prima.

Come definisci il tuo stile o meglio che capo di abbigliamento non deve mai mancare nel tuo guardaroba? Pantaloni da palestra con le stampe più assurde e bizzarre, non mi piace essere monotona!

il tuo rapporto con i social?

Sono molto attiva sui social, mi piace condividere le foto, i miei momenti e soprattutto mi piace conoscere gente nuova, apprezzo come si possa parlare con persone a chilometri di distanza in modo così veloce.

Una tua citazione una frase che ripeti spesso

“Mi sento serena” sono in punto della mia vita in cui mi sento così e mi piace ripeterlo spesso.

Sei ottimista o pessimista sul futuro?

Sono una persona totalmente ottimista, Paola e Pessimismo non posso stare nella stata frase!

Chi sono dei riferimenti o una persona in particolare che ti ha aiutato a nei momenti più difficili?

Praticamente nessuno, me la sono cavata da sola, la mia vita me la sono sempre gestita io.

Tre consigli che daresti per chi si avvicina a questo sport?

Convinzione, determinazione e tanto impegno.

Ad un giovane atleta che voglia intraprendere un percorso di bodybuilding natural che consigli fondamentali daresti ?

Di concentrarsi molto sugli esercizi e di non aver fretta, che i miglioramenti si vedranno col tempo dopo l’impegno costante.

Se potessi tornare indietro, faresti qualcosa di diverso a livello professionale?

Si, vorrei aver studiato al liceo sportivo

Un ultimo domanda … il senso della vita? Vivermi giorno per giorno, senza programmare la mia vita in modo meccanico!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*