Per sempre giovani la cover di Personal Trainer Italia dedicata a Francesca Di Mariano

in intervista by
Spread the love

Nessuno vuole invecchiare. Ma c’è una buona notizia: ormai la scienza e le ricerche mediche hanno capito come mantenerci giovani – cioè in salute, in forma, lucidi e attivi – per molti più anni rispetto alle generazioni che ci hanno preceduto. Questo ce lo dimostra anche il personaggio che vogliamo presentare oggi, lei si chiama Francesca Di Mariano segno zodiacale vergine e mamma di due bellissimi figli, Sara di ventuno anni e Francesco di dieci anni. Ed è proprio qui che inizia la sua storia dopo la seconda gravidanza quando Francesca non riusciva più ad accettare la sua immagine. Ed allora con molto piacere oggi leggiamo la storia di Francesca e dei suoi cambianti grazie allo fitness.

Per farti conoscere meglio ai nostri lettori gli atleti facciamo sempre una domanda di rito come è nata questa tua passione?

Dicembre 2016 ho avuto l’onore di conoscere l’Atleta Italiana Barbara Bagnolati. Lei è stata in grado di trasmettermi la passione del bodybuilding ed il mondo delle gare, presentandomi al suo coach (oggi anche il mio) Gabriele Baccinelli. Mi presentai a lui con un obiettivo quello di voler gareggiare nella categoria Bikini.

Premi importanti vinti?

Ho vinto nella categoria Bikini Mamma mentre nelle Bikini Over mi sono classificandomi tra le top 5. Questi risultati mi hanno permesso di fare l’assoluto per provare a vincere la PRO CARD.

Riconoscimenti professionali esempio attestati

Ho frequentato il corso di formazione per personal trainer organizzato appositamente dall’Accademia del Fitness, dove mi è stato rilasciato il diploma, a seguire un corso di formazione ‘indetto dalla FIT (federazione Italiana del Fitness) dove mi è stato rilasciato il diploma come Istruttore di Allenamento Funzionale

Oggi guardandoti allo specchio come ti definisci?

Mi definisco una Bella Mamma, con la voglia di migliorarsi SEMPRE perché una Mamma in primis è Donna.

Ci racconti tutto dall’inizio come ti sei avvicina a questo sport?

il Vero cambiamento è avvenuto quando ho iniziato il percorso con il mio Coach Gabriele Baccinelli, seguendo alla lettera tutte le sue indicazioni proprio come un ‘soldatino’ deve fare, ad aprile 2018 la mia prima gara, partecipando alle selezioni di Perugia con la federazione Ainbb (pertanto Atleti Natural) dove ho vinto nella categoria Over 35 e Model ma il risultato ancora più bello essere arrivata 5 nella categoria per altezza (gareggiando con ragazze della stessa età di mia figlia). Queste vittorie mi hanno permesso di partecipare a Giugno 2018 al Rimini Wellness al campionato Italiano e all’Europe Cup confrontandomi con atleti stranieri

Cosa ti piace di questo sport?

il bodybuilding mi ha permesso di cambiare e costruire il mio corpo facendomi sentire più sexy.

Hai un motto?

MAI MOLLARE! continuare ad andare avanti, magari lentamente ma non mollare mai. Non puoi mai sapere se il tuo prossimo tentativo sarà quello giusto.

Cosa significa per te essere bella?

Per me la bellezza non è all’apparenza fisica, ma quella vera che arriva dall’anima

Pensi che questo spot ti abbia cambiato?

è stata la mia ‘rinascita ‘quel fatidico giorno in palestra mi ha cambiato la vita mi sento bene, sia fisicamente che mentalmente.

Molte volte si sente parlare di un eccessivo utilizzo di integratori tu cosa ne pensi a riguardo?

Facendo una sana e corretta alimentazione, non è faccio usi eccessivi

Ci sono stati momenti scoraggianti in cui stavi per mollare tutto?

Si capita, ma Mollare fa parte della paura! io non ho paura….

Credi nell’amore?

Certamente, sono spostata da 22 anni, Amo mio marito Marco ed i miei figli. I miei Amici.

La tua cucina preferita?

Da Palermitana, dico quella Siciliana, ma devo dire che anche quella Milanese, città scelta per Amore, non è per niente male (che mi permetto il gg dello sgarro).

Il piatto che ami cucinare di più?

La mia colazione. Pancake semplice e veloce ma tanto buono.

il tuo rapporto con l’ambizione?

L’ambizione è una spinta motivazionale importante per raggiungere obiettivi.

Come definisci il tuo stile o meglio che capo di abbigliamento non deve mai mancare nel tuo guardaroba?

Per vestirsi con stile, l’abbigliamento non basta il portamento ha una grandissima importanza. Il mio look varia l’importante che abbia stile, jeans e tacco alto.

Come ti piacerebbe essere ricordata da 100 anni?

Vorrei essere ricordata come una Mamma figura del fitness

il tuo rapporto con i social?

Ormai l’uso dei Social Network penso che nessuno può farne a meno, forse perché i social offrono molte possibilità virtuali, ma c’è, come in tutte le cose, anche il rovescio della medaglia dipende ovviamente dall’uso che si fa di questi strumenti.

Una tua citazione una frase che ripeti spesso

‘speriamo’ perché penso che questa parola, sia molto simile a quello del non è facile.

Sei ottimista o pessimista sul futuro?

Preferisco guardare il bicchiere mezzo pieno piuttosto che il bicchiere mezzo vuoto. Amo la mia vita e vale la pena di essere vissuta. Chi sono dei riferimenti o una persona in particolare che ti ha aiutato a nei momenti più difficili?  La mia Famiglia. Tre consigli che daresti per chi si avvicina a questo sport?  avere un sogno, cercare di riuscire ad avverarlo questo significa raggiungere un desiderato stato di felicità e benessere e quindi aumenta la nostra autostima

Ad un giovane atleta che voglia intraprendere un percorso di bodybuilding natural che consigli fondamentali daresti ? di non far mai uso di nessun genere, solo con tanta fatica potrà raggiungere gli obiettivi prefissati.

Se potessi tornare indietro, faresti qualcosa di diverso a livello professional? se potessi tornare indietro, assolutamente inizierei questo percorsi da giovanissima.

Un’ultima domanda … il senso della vita?

Un viaggio personale, alla scoperta di noi stessi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*