Eleonora Amore : Moda e personal Trainer

Spread the love
Semplice e pragmatica, lei si chiama Eleonora Amore segno zodiacale Vergine, Personal trainer ifbb nonché Istruttrice fitness e bodybuilding, Eleonora lascia trasparire in ogni sua parola l’entusiasmo che ha per il suo lavoro. il suo sogno nel cassetto è quello di crearsi una famiglia con la persona giusta da amare, tra le sue tante passioni troviamo anche quella per la cucina siciliana ovviamente piatti “casarecci”, Eleonora ama preparare il Pancake. Testarda, sognatrice, ambiziosa non smette mai di perseguire nuovi obiettivi, ed allora eccola La nuove Star che man mano sta conquistando il web. Per farti conoscere meglio ai nostri lettori gli atleti facciamo sempre una domanda di rito, come è nata questa tua passione? Questa passione o meglio dire “AMORE “ per il Bodybuilding è nata quando decisi che dovevo cambiare e trovare uno sport che mi mettesse in competizione con me stessa, cosa che la danza (sono anche stata vice campionessa nazionale d’Hip-Hop), la piscina, la pallavolo, la boxe non mi davano. Ogni giorno volevo sollevare di più, volevo essere più forte, ogni giorno mi ponevo un nuovo obiettivo da superare. Oggi guardandoti allo specchio come ti definisci? Mi definisco orgogliosa di me per tutti gli obiettivi che ho raggiunto.  Se ho sempre desiderato qualcosa, l’ho sempre ottenuta. Cosa ti piace di questo sport ? Mi fa battere il cuore, mi fa sognare, mi mette dei limiti da superare e più che sport lo chiamerei disciplina. Hai un motto? “se non fa male, non funziona” Frase che ripeto ogni volta che mi alleno. Cosa significa per te essere bella? Piacermi da morire guardandomi ad uno specchio. Credi in Dio? o meglio a cosa credi? Credo in una forza superiore. Mi reputo Agnostica. Pensi che questo spot ti abbia cambiato? e se sì in cosa? Sicuramente mi ha cambiata nel modo di affrontare la vita. Non ho più paura ad affrontare i momenti bui. So che se voglio qualcosa posso contare solo sulle mie forze, se non credo in me nessuno lo farà mai al posto mio. Molte volte si sente parlare di un eccessivo utilizzo di integratori tu cosa ne pensi a riguardo? Credo che come in tutto non si debba eccedere. Bisogna utilizzare la testa prima di tutto. Essere seguiti da qualcuno di competente e mai fare di testa propria. Ci sono stati momenti scoraggianti in cui stavi per mollare tutto? Certo! Momenti in cui mi chiudevo in me stessa, piangevo e perdevo la voglia di continuare. momenti soprattutto all’inizio della preparazione atletica. Ma continuavo in silenzio ad allenarmi e a seguire la dieta ( ferrea). Poi mi vedevo cambiare di giorno in giorno e continuavo ancora più grintosa. Credi nell’amore? Assolutamente SI. Ad oggi però l’unico amore che ho conosciuto è quello che provo nei confronti della mia famiglia. Chi sono dei riferimenti o una persona in particolare che ti ha aiutato a nei momenti più difficili? La mia mamma. Nonché mia migliore amica e la mia prima Fan. A lei devo tutto. Anche il mio percorso agonistico.  Ha sempre creduto in me e mai smetterà di farlo. Se ho una certezza nella via è questa. Tre consigli che daresti per chi si avvicina a questo sport? Non posticipate mai il cambiamento che vorreste.  Chiedetevi se volete davvero cambiare.  scegliete bene la persona che dovrà seguirvi. Ad un giovane atleta che voglia intraprendere un percorso di bodybuilding natural che consigli fondamentali daresti ? Non tenere segreti con il tuo preparatore. Lui/lei sarà il tuo mentore e la tua fortezza. Sii forte. Il dolore si supera con la volontà.  Mangia bene, allenati e riposa tanto. Devi sacrificare la vita mondana per ottenere il 100% da te stessa. Se potessi tornare indietro, faresti qualcosa di diverso a livello professionale o di formazione nella tua vita ? Assolutamente no. Se sono ciò che sono oggi lo devo anche alle scelte errate che ho fatto in passato. Quindi va bene così. Ultima domanda … il senso della vita? Spero di riuscire a risponderti un giorno. Ad oggi me lo chiedo anch’io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *