Intervista a Ylenia Collidà : il suo sguardo al futuro del Personal Trainer

Spread the love

COSA TI HA SPINTO AD INIZIARE A FARE FITNESS?

Il mio percorso è iniziato nel 2017 spinta dal desiderio di dedicare del tempo libero a me stessa e al mio benessere. Quando ho scoperto il bodybuilding è stato amore a prima vista. Questo sport rispecchia perfettamente la mia indole. Ci vogliono forza, disciplina e sopratutto tanta passione.

ERA GIA’ UN TUO SOGNO DA BAMBINA?

Non proprio ma fin da piccola sono sempre stata molto competitiva, sportiva e anche un po’ maschiaccio. Alle scuole elementari giocavo a calcio e a palla prigioniera coi maschietti e ho fatto ginnastica artistica per molti anni. Sono sempre stata una persona dinamica.

QUAL’E’ LA TUA ICONA DI MODA O FONTE DI ISPIRAZIONE?

Non ho un icona o un riferimento in particolare, ho sempre puntato su me stessa e sul raggiungimento della migliore versione di me stessa senza dovermi paragonare a nessuno.

PENSI CHE QUESTO SPORT TI ABBIA CAMBIATA? E SE SI’ IN COSA SOPRATUTTO?

Assolutamente e non solo fisicamente, quello è inevitabile. La cosa più bella che questo sport mi ha regalato è l’estrema consapevolezza di quanto posso essere forte e determinata a superare i miei limiti e a non aver timore di mettermi alla prova. Mi ha insegnato sopratutto a non accettare passivamente le mie debolezze e imperfezioni. Tutto questo poi si riflette nella vita di tutti i giorni, quando scopri quanto puoi essere forte e niente ti può fermare!

CREDI NELL’AMORE?  

Credo nell’amore in ogni sua forma come una molteplicità di emozioni. Tutti abbiamo bisogno di essere amati, una vita senza amore crea inevitabilmente un vuoto.

COME DEFINISCI IL TUO STILE? O MEGLIO, IL CAPO DI ABBIGLIAMENTO CHE NON DEVE MAI MANCARE NEL TUO GUARDAROBA?

Se devo scegliere un capo che più mi rappresenta direi in assoluto i leggins ma fuori dalla palestra amo essere femminile e godermi la fisicità che ho ottenuto con tanto sacrificio e niente mi rende più giustizia di un bel vestitino abbinato ad un tacco alto!

COME TI DEFINISCI COME DONNA?

Determinata, energica, instancabile e desiderosa di conoscere e sapere, entusiasta della vita e amante degli animali e della natura.

QUANTO CONTA L’ASPETTO FISICO E QUELLO CARATTERIALE?

L’aspetto fisico è importante ma penso che conti molto di più la determinazione e la perseveranza nel mantenere costante questa passione che inevitabilmente diventa uno stile di vita non facilmente sostenibile da tutti.

HAI UN MOTTO?

Si, la vita è un enorme tela: rovescia su di essa tutti i colori che puoi!

SE POTESSI TORNARE INDIETRO FARESTI QUALCOSA DI DIVERSO A LIVELLO PROFESSIONALE E/O DI FORMAZIONE NELLA TUA VITA?

No, amo tutto quello che faccio, credo che nella vita non si debba smettere mai di avere interessi nuovi, per questo credo che di essere ancora in tempo per poter realizzare tutti i miei sogni e progetti. Sono aperta ad ogni tipo di occasione che possa regalarmi soddisfazioni.

CHE RAPPORTO HAI CON INSTAGRAM?

Instagram rappresenta un mondo virtuale che mi ha permesso di condividere la mia vita e il mio percorso fitness portandomi a conoscere tante persone con la mia stessa passione. In alcuni casi è stato bello anche poter essere di aiuto a tante ragazze, ricevere i loro messaggi nei quali esprimevano felicità nell’avermi conosciuta.

COSA PENSI DEI SOCIAL?

Se si resta consapevoli del fatto che si parla di un mondo virtuale, questi, se usati con consapevolezza, possono essere una buona opportunità, anche lavorativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *