Salute

Mal di schiena tutte le soluzioni per risolverlo definitivamente

photo of person s back
Spread the love
  • Panoramica
  • -Mal di schiena
  • Contenuti
  • Panoramica
  • Cause
  • Trattamento


Il mal di schiena è molto comune e di solito migliora entro poche settimane o mesi.

Il dolore nella parte bassa della schiena (lombalgia) è particolarmente comune, sebbene possa essere sentito ovunque lungo la colonna vertebrale, dal collo ai fianchi.

Nella maggior parte dei casi il dolore non è causato da nulla di grave e di solito migliora nel tempo.

Ci sono cose che puoi fare per alleviarlo. Ma a volte il dolore può durare a lungo o continuare a tornare.

Come alleviare il mal di schiena
I seguenti suggerimenti possono aiutare a ridurre il mal di schiena e accelerare il recupero:

rimani il più attivo possibile e cerca di continuare le tue attività quotidiane: questa è una delle cose più importanti che puoi fare, poiché è probabile che riposare per lunghi periodi peggiori il dolore
prova esercizi e allungamenti per il mal di schiena ; possono essere utili anche altre attività come camminare , nuotare , yoga e pilates
prendi antidolorifici antinfiammatori , come l’ ibuprofene – ricordati di controllare che il medicinale sia sicuro per te da assumere e chiedi al farmacista se non sei sicuro
usa impacchi compressivi caldi o freddi per un sollievo a breve termine: puoi acquistarli in farmacia, oppure una borsa dell’acqua calda o un sacchetto di verdure surgelate avvolte in un panno o un asciugamano funzioneranno altrettanto bene
Anche se può essere difficile, è utile rimanere ottimisti e riconoscere che il tuo dolore dovrebbe migliorare. Le persone che riescono a rimanere positive nonostante il dolore tendono a riprendersi più velocemente.

Il mal di schiena di solito migliora da solo entro poche settimane o mesi e potrebbe non essere necessario consultare un medico o un altro operatore sanitario.

Ma è una buona idea chiedere aiuto se:

il dolore non inizia a migliorare entro poche settimane
il dolore ti impedisce di svolgere le tue attività quotidiane
il dolore è molto forte o peggiora nel tempo
sei preoccupato per il dolore o stai lottando per farcela
Se vedi un medico, ti chiederanno dei tuoi sintomi, esamineranno la tua schiena e discuteranno possibili trattamenti.

Potrebbero indirizzarti a un medico specialista o a un fisioterapista per ulteriore aiuto.

In alternativa, potresti prendere in considerazione la possibilità di contattare direttamente un fisioterapista. Alcuni fisioterapisti del SSN accettano appuntamenti senza il consulto di un medico, oppure potresti scegliere di pagare per un trattamento privato.

Maggiori informazioni su come accedere alla fisioterapia .

Trattamenti per il mal di schiena da uno specialista
Un medico di famiglia, uno specialista o un fisioterapista possono raccomandare trattamenti extra se non pensano che il tuo dolore migliorerà con le sole misure di auto-aiuto.

Questi possono includere:

classi di esercizi di gruppo in cui ti vengono insegnati esercizi per rafforzare i muscoli e migliorare la postura
trattamenti di terapia manuale, come la manipolazione della colonna vertebrale e il massaggio, che di solito vengono eseguiti da un fisioterapista, un chiropratico o un osteopata
supporto psicologico, come la terapia cognitivo comportamentale (CBT) , che può essere una parte utile del trattamento se stai lottando per far fronte al dolore
Alcune persone scelgono di vedere un terapeuta per la terapia manuale senza prima vedere un medico di famiglia. Se vuoi farlo, di solito dovrai pagare per il trattamento privato.

La chirurgia è generalmente presa in considerazione solo nel piccolo numero di casi in cui il mal di schiena è causato da una specifica condizione medica.

Cause del mal di schiena
Spesso non è possibile identificare la causa del mal di schiena. I medici chiamano questo mal di schiena non specifico.

A volte il dolore può essere dovuto a una lesione come una distorsione o uno stiramento , ma spesso accade senza una ragione apparente. Molto raramente è causato da qualcosa di serio.

Occasionalmente il mal di schiena può essere causato da una condizione medica come:

un disco scivolato (prolasso) – dove un disco di cartilagine nella colonna vertebrale preme su un nervo vicino
sciatica – irritazione del nervo che va dal bacino ai piedi
Queste condizioni tendono a causare sintomi aggiuntivi, come intorpidimento, debolezza o una sensazione di formicolio, e sono trattate in modo diverso dal mal di schiena non specifico.

Prevenire il mal di schiena
È difficile prevenire il mal di schiena, ma i seguenti suggerimenti possono aiutare a ridurre il rischio:

fai regolarmente esercizi per la schiena e allungamenti : un medico di famiglia o un fisioterapista potrebbero essere in grado di consigliarti sugli esercizi da provare
rimani attivo: fare esercizio fisico regolare può aiutare a mantenere la schiena forte; si consiglia agli adulti di fare almeno 150 minuti di esercizio a settimana
evitare di stare seduti per lunghi periodi
fare attenzione durante il sollevamento: leggere alcuni suggerimenti per il sollevamento sicuri
controlla la tua postura quando sei seduto, usi computer o tablet e guardi la televisione: scopri come sederti correttamente e ottieni suggerimenti per gli utenti di laptop
assicurati che il materasso del tuo letto ti supporti correttamente
perdere peso attraverso una combinazione di una dieta sana ed esercizio fisico regolare se sei in sovrappeso – essere in sovrappeso può aumentare il rischio di sviluppare mal di schiena
Quando ottenere un consulto medico immediato
Dovresti contattare immediatamente un medico di famiglia o il NHS 111 se hai mal di schiena e:

intorpidimento o formicolio intorno ai genitali o ai glutei
difficoltà a fare pipì
perdita del controllo della vescica o dell’intestino – fare la pipì o fare la cacca da soli
dolore al petto
alta temperatura
perdita di peso involontaria
un gonfiore o una deformità alla schiena
non migliora dopo il riposo o peggiora durante la notte
è iniziato dopo un grave incidente, ad esempio dopo un incidente d’auto
il dolore è così forte che hai problemi a dormire
il dolore peggiora quando si starnutisce, si tossisce o si fa la cacca
il dolore proviene dalla parte superiore della schiena, tra le spalle, piuttosto che dalla parte bassa della schiena
Questi problemi potrebbero essere un segno di qualcosa di più serio e devono essere controllati con urgenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.