COVER BLOG – FITNESS – PERSONAL TRAINER – SALUTE – CONSIGLI

  • 05.jpg

Simone Santoro e Cemile Tarim: L’amore va oltre il tempo e lo spazio

in intervista/News by
Spread the love

L’amore va oltre il tempo e lo spazio quindi? non basta una vita per amarsi, in qualsiasi luogo esso sia di sicuro il posto giusto. Questa presentazione è dovuta perché se state pensando a un grande cambiamento, o meglio se state facendo di tutto per raggiungere un obiettivo, o semplicemente cercate un po’ di carica, l’intervista di Simone Santoro e Cemile Tarim vi aiuterà a capire l’importanza dell’amore, della passione, dell’abnegazione assoluta, e quando il gioco si fa duro entrano in campo la potenza delle parole giuste, parole che ispirano e daranno la giusta motivazione per dire … anche IO ce la posso fare.

Chi sono dei riferimenti o una persona in particolare che ti ha aiutato a nei momenti più difficili? 

Siamo sposati e condividiamo una bellissima passione per questo sport; nei momenti difficili cerchiamo di trovare sia dentro di noi sia nel partner un supporto per superare le difficoltà insite nel percorso della vita

Siete ottimista o pessimista sul futuro? 

 In generale siamo sempre ottimisti, dobbiamo esaltare gli aspetti positivi che la vita ci riserva e relegare in un angolo gli aspetti meno gradevoli e che ci possono danneggiare

Una vostra citazione una frase che ripeti spesso

Ci piace spesso ricordare un aforisma di Marilyn Monroe che in questo sport rende bene l’idea di come si dovrebbero affrontare le sfide per continuare ad avere obiettivi sempre più ambiziosi e che recita così: “Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare”

Credete ancora molto nell’amore? 

Si, è un bellissimo sentimento che unisce due “sconosciuti”. I risultati agonistici di coppia con la vittoria, tra il 2015 e il 2016, di due mondiali, un europeo e un italiano, sono un esempio dell’amore e della sintonia che ci caratterizza e ci rende forti

Molte volte si sente parlare di un eccessivo utilizzo di integratori voi cosa ne pensi a riguardo? 

Noi lo diciamo spesso: non esistono pillole magiche. Risultati degni di nota si ottengono con un duro e costante allenamento, un’alimentazione sana e tanto buon riposo!

Pensi che questo sport ti abbia cambiato? e se si in cosa? 

Si, sicuramente. Ci ha mostrato i nostri limiti e ci ha dato la possibilità di superarli. Questa è una bellissima prova di vita e di passione

 

Come è nata la passione per questo sport?

 Prima di questa avventura praticavamo altri sport; Cemile correva e Simone andava molto in bike. Poi circa 15 anni fa, Simone con un amico iniziò l’avventura in palestra, poco dopo conobbe Cemile e coinvolse anche lei a intraprendere questo percorso… da quel momento, costanza e passione hanno contraddistinto questa avventura iniziata per “gioco” e proseguita dopo qualche anno (l’appetito vien mangiando…) con un percorso agonistico di tutto rispetto e con più che buoni risultati

Credi in Dio ? o meglio a cosa credi? 

 Crediamo nell’amore, nel rispetto, nella trasparenza, nell’onesta e sicuramente ci sono aspetti meno “terreni” che oggi l’uomo e la scienza non possono spiegare

Cosa vi ha insegnato questo sport? 

Che ci sarà sempre qualcuno “migliore” di te ed è per questo che non ci si deve mai arrendere e continuare a migliorarsi anche se fondamentalmente e principalmente per se stessi.

Attualmente su cosa vi state preparando? 

Dopo 10 anni consecutivi di agonismo e quasi 50 gare nazionali e internazionali sostenute ciascuno, è ora di rallentare un poco l’agonismo e continuare nel percorso di Personal/Preparazione atletica mettendo a disposizione la nostra esperienza a chi vuole intraprendere un percorso di tonificazione muscolare dal fitness al body building. Comunque qualcosina in autunno la prepareremo… almeno un GP internazionale e forse una competizione amatoriale nella nuova e molto competitiva IFBB Pro League 

Segno zodiacale di entrambi?

Cemile: Capricorno; Simone: Pesci. Da qualche parte si legge: il rapporto amoroso tra il segno del Capricorno e il segno dei Pesci è il classico esempio di attrazione tra opposti. Opposti si ma anche tanto simili… 

Come vi vedete tra 10 anni?

Non abbiamo figli per scelta consapevole e ragionata, in futuro adotteremo uno o due cani e continueremo nel nostro lavoro con la consapevolezza di essere un po’ più vecchi ma con maggior esperienza. Qualche gara? Forse si, ogni tanto… con la consapevolezza che c’è un tempo per ogni cosa.

Un consiglio per chi per la prima volta approccia a questo sport?

Non ci sono scorciatoie e non ci sono compromessi, esisti solo tu e i limiti che dovrai superare. Non abbiate fretta, la fretta è cattiva consigliera, sempre. La maturità muscolare arriva solamente con il tempo

Come è cambiato in questi ultimi 15 anni questo sport?

Forse non è mai cambiato, è cambiata la percezione e l’accesso a questo sport. Oggi ci sono molte più palestre di una volta e molte più persone si avvicinano al fitness/body building con la falsa convinzione che facendo qualunque tipo di esercizio, senza una tecnica corretta, chiacchierando con l’amico e messaggiando sul cellulare possano ottenere un fisico tonico e proporzionato. Invece nulla è cambiato dal passato; questo sport va affrontato con concentrazione, determinazione, coscienza e tecnica così come una volta così sarà per sempre

Un ultima domanda … il senso della vita?  

La vita è un dono che ci è stato concesso. Dobbiamo realizzare e vivere al meglio delle nostre possibilità ogni secondo che ci è concesso perché non sappiamo quanti di questi secondi avremo a disposizione e forse è proprio questo il bello della vita.

Un grazie di cuore a tutta la redazione di Personal Trainer Italia per averci gentilmente accolto e dato la possibilità di esprimere il nostro modesto pensiero.

Simone&Cemile

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from intervista

torno sopra Top